Poiché l’acqua che esce dal rubinetto, anche se sembra pulita, è in realtà piena di impurità, sostanze chimiche e residui, la stragrande maggioranza delle famiglie italiane preferisce bere acqua minerale in bottiglia, e acquista per questo giornalmente bottiglie grandi o anche confezioni di bottiglie piccole data la maggiore facilità di trasporto.

 

Il depuratore d’acqua

Una soluzione per non spendere così tanto è considerare l’acquisto di un apposito depuratore per l’acqua che, pur supponendo una spesa iniziale ed eventuali spese di manutenzione (richiedono la sostituzione periodica delle cartucce o dei filtri per funzionare), è davvero un investimento valido poiché permette di avere a disposizione acqua non dannosa per la salute in qualsiasi momento.

Ne esistono di tanti tipi in commercio e sta a te individuare il miglior depuratore acqua in base alle tue necessità e al tipo di impurità che desideri eliminare.

Ci sono alcune aziende che offrono diversi tipi di filtri, alcuni dei quali sono specializzati nell’eliminazione dei metalli oltre di altri comuni elementi nocivi, mentre altri hanno la funzione principale di conferire un buon sapore all’acqua ed eliminare il cattivo odore.

Un dispositivo di uso quotidiano

Per tante persone quello della qualità dell’acqua sembra essere un problema del passato, ma per tantissime altre che comprano acqua in bottiglia ogni giorno, è ancora una questione urgente. Per questo motivo i sistemi di filtrazione e depurazione dell’acqua sono diventati un dispositivo di uso quotidiano in milioni di case, considerando anche che questi consentono di risparmiare sul prezzo dell’acqua rispetto il costo al litro elevatissimo della minerale in bottiglia che solitamente compriamo al supermercato.

Chiaramente l’acqua è fondamentale per la vita, e la sua qualità è la prima garanzia di salute, tanto che gli esperti affermano che dovremmo berne almeno 2 litri al giorno. Bere acqua pulita è dunque ideale per chiunque, ma soprattutto per i bambini , le donne in gravidanza e tutti coloro che soffrono di problemi gastrointestinali.