Il saldo e stralcio è una riduzione delle somme dovute regolamentata dalla legge 145/2018. In particolar modo ad usufruirne sono i contribuenti che mostrano una grave difficoltà economica e dunque impossibilità nell’ottemperare in pieno alle pendenze in atto. Si tratta di un’agevolazione pensata esclusivamente per le persone fisiche e di merito alcune tipologie di debiti ben precise.

Come funziona il saldo e stralcio

In dettaglio il saldo e stralcio è una procedura che consente al debitore di poter estinguere il proprio debito pagando meno in accordo con il creditore. Sicuramente è una forma di pagamento vantaggiosa per il soggetto che va a beneficiarne, dato che questi va a risparmiare sicuramente una parte non indifferente del suo debito, in una misura che genericamente va dal 50% fino al 80%. Ciò può avvenire in unica soluzione o a rate.

Vantaggi per il debitore ma anche per il creditore

Come accennato vi è dunque la necessità che vi sia in questo senso un accordo tra debitore e creditore. Di norma il vantaggio per il creditore è che in questa maniera si vede restituire almeno parte dell’importo in tempi certi, risparmiando i costi di una eventuale azione legale e sicuramente con tempi più brevi rispetto quelli che passano per i tribunali.

Questo strumento può essere adoperato in controversie tra privati ma anche tra aziende e privati, nonché nei rapporti con lo Stato. Come accennato, affinché lo stralcio possa essere applicato è necessario che vi sia un accordo tra creditore e debitore.

Outliers SRL è specializzata nell’aiutare Il debitore a proporre vantaggiose operazioni di saldo e stralcio, fornendo supporto anche per tutta quella parte burocratica che spesso è tediosa e sconosciuta a chi si trova per la prima volta a gestire una problematica di questo tipo. È possibile inviare la propria richiesta compilando l’apposito modulo senza impegno, così da essere ricontattati e ricevere maggiori informazioni sul servizio.